Il primo web-magazine interamente dedicato a barche d'epoca e classiche, yachting, marineria, tradizione navale, velieri, modellismo, cantieristica, restauri e new classic.

fondata

Il raduno Vele Storiche Viareggio Foto Maccione 9
Grande festa in Versilia dal 18 al 21 ottobre in occasione del XIV Raduno Vele Storiche Viareggio, la manifestazione che chiuderà ufficialmente la stagione delle regate di vele d’epoca in Mediterraneo. Previste oltre 40 imbarcazioni in legno e l’assegnazione, dopo tre tappe, del Trofeo Artiglio 2018. Parteciperà anche una nutrita flotta di 5.50 Metri Stazza Internazionale, l’ex classe olimpica nata nel 1949, e le barche di Sangermani che si sfideranno per aggiudicarsi il Trofeo dedicato al noto costruttore navale scomparso quest’anno. Tre le regate in mare previste.

Di Paolo Maccione
Fotografie di Paolo Maccione 

ITALIAN / ENGLISH TEXT

Vele storiche, l’ultimo appuntamento della stagione
Il raduno Vele Storiche Viareggio Foto Maccione 1
Da quattordici anni è diventato un appuntamento fisso per decine di imbarcazioni e per centinaia di membri di equipaggio che a Viareggio sigleranno idealmente la fine della stagione dedicata alle vele d’epoca e storiche. Dal 18 al 21 ottobre 2018 l’Associazione Vele Storiche Viareggio e il Club Nautico Versilia, in collaborazione con la Guardia Costiera, organizzeranno la XIV edizione del Raduno Vele Storiche Viareggio, al quale potranno partecipare tutti gli yacht a vela d’epoca, classici, Spirit of Tradition, Classi Metriche e quelli che rispetteranno criteri legati alla tradizione e all’importanza storica. Le regate si correranno in tempo reale e l’AIVE, Associazione Italiana Vele d’Epoca, sarà responsabile della stazzatura delle imbarcazioni e delle classifiche per coloro che avranno scelto di regatare in tempo compensato con il certificato di stazza CIM. Main sponsor dell’evento la fiorentina Officina Profumo-Farmaceutica di Santa Maria Novella (www.smnovella.com), le cui origini risalgono al 1612, e la rinata acqua San Carlo (www.acquasancarlo.it), acquisita recentemente dallo stesso gruppo imprenditoriale.

Viareggio, tappa finale del “1° Trofeo Artiglio”

Il raduno Vele Storiche Viareggio Foto Maccione 6

Dopo le tappe di maggio di Marina di Carrara e quella di settembre a Le Grazie di Portovenere, l’appuntamento di Viareggio sarà valido come terza e ultima tappa della prima edizione del Trofeo Artiglio, campionato riservato a queste splendide Signore del mare. La manifestazione si svolgerà con il supporto di Mediterranean Yacht Maintenance di Antonio Farigu, specializzata nel settore della motorizzazione e impiantistica di maxi yacht e barche d’epoca concessionario dei più importanti motori ed accessori della nautica, Cioni, Azimut Wealth Management, Cantiere Navale Francesco Del Carlo, Tera Energy, Oriora. Tra gli sponsor tecnici che hanno già confermato il loro sostegno, l’azienda produttrice di gadget e abbigliamento personalizzato Europromo, Picchiani & Barlacchi, la Veleria Millenium, specializzata anche nella realizzazione di vele per barche classiche, Excibus, RGB Cube, Approdo Calafati, Rose Barni, Sabatini Gin, Prosciutto Toscano e Caffè New York. Per iscriversi alla manifestazione collegarsi al link https://velestoricheviareggio.org/iscrizione-imbarcazioni/ .

Le regate e le Classi Metriche

Il raduno Vele Storiche Viareggio Foto Maccione 7

Tre le regate previste a Viareggio, che si svolgeranno da venerdì a domenica, giorno della premiazione presso le sale del Club Nautico Versilia. Le regate si svolgeranno in tempo reale e la partecipazione sarà aperta anche a imbarcazioni non socie delle Vele Storiche Viareggio e a quelle che vorranno solo compiere una veleggiata o sfidare singoli avversari. Gli armatori che vorranno concorrere nella classifica in tempo compensato a cura dell’AIVE e fossero sprovvisti del certificato di stazza CIM (Comitato Internazionale del Mediterraneo) potranno fissare un appuntamento con lo stazzatore e presidente AIVE Piermaria Giusteschi Conti (Mob. +39 348 3148532). Previsti anche una decina di 5.50 Metri S.I. (Stazza Internazionale), l’ex classe olimpica nata nel 1949, che si sfideranno su un campo di regata a loro riservato. Si stima che nel mondo siano stati costruiti circa 800 di questi scafi, lunghi 9,50 metri e con un equipaggio di tre persone. L’attuale presidente della classe italiana è il Conte romano Fabrizio Cavazza, armatore di Volpina del 1960. Previsti in regata anche alcuni 6 Metri S.I. provenienti dall’Austria, tra cui Onkel Adolph del 1907 e Margaux del 1911. Dal Lago Maggiore, in rappresentanza dell’Associazione Vele d’Epoca Verbano, arriverà invece lo splendido cutter aurico Star 1907.

I Trofei Challenge Ammiraglio Cerri e Sangermani

Il raduno Vele Storiche Viareggio Foto Maccione 5

Tra i trofei assegnati a Viareggio il Trofeo Challenge intitolato all’Ammiraglio Florindo Cerri, assegnato alla barca che per prima taglierà la boa di Forte dei Marmi in occasione della regata di venerdì 19 ottobre. Per il quarto anno consecutivo verrà messo in palio il Trofeo Challenge Cesare Sangermani, riservato agli scafi varati dall’omonimo cantiere. Dopo la scomparsa lo scorso maggio del titolare Cesare Sangermani sarà il figlio Giacomo, prosecutore dell’attività famigliare, a premiare l’imbarcazione vincitrice.

Le visite ai restauri in corso e le conferenze

Il raduno Vele Storiche Viareggio Foto Maccione 8

Non solo regate. Da sempre le Vele Storiche Viareggio hanno saputo affiancare alle competizioni una serie di iniziative per coinvolgere visitatori ed equipaggi. Venerdì pomeriggio i regatanti potranno visitare i restauri in corso presso i cantieri viareggini. Come tradizione, nei capannoni del Cantiere Francesco Del Carlo, sabato sera verrà allestita la grande cena per tutti i partecipanti. Sempre venerdì si terrà la conferenza del navigatore francese Patrick Phelipon sulla navigazione che compirà nel 2019 da La Rochelle a Papeete sulla rotta di Bernard Moitessier. Sabato sarà la volta dell’architetto Piero Maria Gibellini, presidente della Riva Historical Society e storico di marineria, che presenterà il doppio volume da lui realizzato sulla storia dei cantieri Baglietto. Non mancheranno le esposizioni di acquerelli della pittrice genovese Emanuela Tenti e le foto di barche d’epoca del viareggino Marco Trainotti. Per tutta la durata della manifestazione Andrea Maggiori, conosciuto come L’Uomo dei Nodi, darà dimostrazioni di arte marinaresca. Il pubblico potrà visitare le barche che avranno aderito all’iniziativa ‘Benvenuti a bordo’ e, attraverso il sito dell’associazione, chiunque potrà candidarsi per uscire in mare sul motorsailer Artiglio dell’omonimo Club Subacqueo per seguire da vicino le competizioni in mare.

Segreteria organizzativa
Associazione Vele Storiche Viareggio -
c/o Club Nautico Versilia, Piazza Palombari Artiglio, Darsena Europa, 55049 Viareggio (LU) - Consiglio Direttivo, Cell. +39 348 5809440 - E-mail Presidente: g.fernandes@velestoricheviareggio.org

E-mail Segretario: a.viggiano@velestoricheviareggio.org  Web: www.velestoricheviareggio.org

L’ASSOCIAZIONE VELE STORICHE VIAREGGIO

Il raduno Vele Storiche Viareggio Foto Maccione 10

L’Associazione Vele Storiche Viareggio riunisce armatori, navigatori e appassionati ed è stata fondata l’8 Ottobre 2005 presso l’omonima città toscana con l’obiettivo di valorizzare e promuovere lo spirito e la tradizione dello yachting d’epoca e storico e del patrimonio culturale che queste imbarcazioni rappresentano. Attualmente il suo consiglio direttivo è guidato da Gianni Fernandes, presidente dal 2015, Enrico Zaccagni, Commodoro e responsabile dell’archivio storico dell’associazione, Riccardo Valeriani, vice-presidente e responsabile della logistica e dal segretario Andrea Viggiano. L’Associazione Vele Storiche Viareggio ha sede presso il Club Nautico Versilia di Viareggio.

Gallery

 

ENGLISH TEXT

Historic sailboats – the season’s last italian regatta in Viareggio 

The annual Gathering of Historic Sailboats returns to Viareggio for its 14th edition from October 18th through the 21st to celebrate the most important end-of-season Mediterranean regatta and gathering of vintage and classic sailboats. Among the highlights: more than 40 wood vessels and the presentation, after three stages, of the Artiglio 2018 Trophy. Also participating is a fleet of 5.50-meter international tonnage class boats (a former Olympics class created in 1949) as well as the Sangermani shipyard boats competing for the Trophy named for this famous shipbuilder who died this year.  Three regattas are scheduled.

HISTORIC SAILBOATS – THE LAST EVENT OF THE SEASON
For 14 years in a row dozens of vessels and hundreds of crew members have gathered in Viareggio for this end of season celebration of vintage and historic sailboats. On October 18-21, the VSV (Vele Storiche Viareggio) and the Versilia Nautical Club, with the collaboration of Coast Guard, have organized the 14th edition of Viareggio Gathering of Historic Sailboats open to all vintage, classic, Spirit of Tradition, and metric classification yachts as well as vessels that adhere to the criteria of tradition and historical importance.  The AIVE (Associazione Italiana Vele d’Epoca/Italian Vintage Sailboat Association) is in charge of certifying tonnage and classifications for vessels wishing to race with a CIM (Comitato Internazionale del Mediterraneo/International Mediterranean Committee) Certificate.  The main sponsor of the event is the Florentine perfumery  Officina Profumo-Farmaceutica di Santa Maria Novella (www.smnovella.com), that dates back to 1612 and its recently acquired famous mineral water company Acqua San Carlo (www.acquasancarlo.it ).

VIAREGGIO – THE FINAL STAGE OF THE “1st ARTIGLIO TROPHY”
After May at Marina di Carrara and September at Le Grazie di Portovenere, Viareggio is the third and last stage of the first edition of the Artiglio Trophy, dedicated to these splendid Ladies of the Sea.  The event is sponsored by Antonio Farigu’s Mediterranean Yacht Maintenance, specialists in maxi yacht and vintage boat motorization and installation and major dealer for nautical engines and accessories, together with  Cioni, Azimut Wealth Management, Cantiere Navale Francesco del Carlo, Tera Energy, Oriora. Technical sponsors include Europromo (personalized gadget and clothing), Picchiani & Barlacchi, Millenium Sails, specializing in the production of sails for classic sailboats, Locman, Excibus, RGB Cube, Sabatini Gin, Approdo Calafati, Rose Barni, Prosciutto Toscano and Caffe’ New York.  To register go to https://velestricheviareggio.org/iscrizione-imbarcazioni/ .

REGATTAS AND METRIC CLASSIFICATION
Three regattas are scheduled in Viareggio from Friday to Sunday, the award presentation day at the headquarters of the Versilia Nautical Club.  Participation in also open to vintage and classic boats racing without a CIM Certificate, boats not affiliated with Viareggio Historic Sailboats as well as others simply wishing to sail or compete against individual adversaries. Shipowners who wish to obtain a CIM Certificate can arrange for an appointment with AIVE president Piermaria Giusteschi Conti (cell +39- 348-3148532).  Scheduled to participate is a group of 5.5-meter international tonnage vessels (a former Olympics class created in 1949), that will compete in their own regatta.  Only about 800 of these boats were ever built. They are 9.50 meters long and have a 3-member crew.  The current Italian president is Count Fabrizio Cavazza of Rome and owner of the Volpina (1960).  Also scheduled to compete are several Austrian 6-meter international tonnage boats, among them the Onkel Adolph (1907) and the Margaux (1911). From Lake Maggiore and representing the Verbano Association of Vintage Sailboats is the Star (1907) a splendid gaff cutter.

VISITS TO RESTORATIONS AND PRESENTATIONS
Not only regattas, but more. Viareggio Historical Sailboats has always paired the regattas with a number of activities for visitors and crew members. Friday afternoon regatta participants can visit the restauration work being undertaken at the Viareggio shipyards, and then the Francesco Del Carlo shipyard will host the Saturday night dinner feast. Also, on Friday there will be a presentation by the French navigator Patrick Phelipon on his planned 2019 navigation from La Rochelle to Papeete along Bernard Moitessier’s route. On Saturday architect Piero Maria Gibellini, president of the Riva Historical Society and a sailing historian, will present his two volumes on the history of the Baglietto shipyards.  In addition, there will be an exhibition of watercolors by Emanuela Tenti of Genoa and photographs of vintage boats by Marco Trainotti of Viareggio. Throughout, Andrea Maggiori, known as “The Knot Man” will give demonstrations of maritime craftsmanship.  The attending public can visit the boats that have agreed to take part in the “Welcome Aboard” initiative. Anyone wishing to go to sea on the Artiglio motorsailer belonging to the Artiglio diving club to watch the competitions from up close should contact the Association via its website.

THE ADMIRAL CERRI AND SANGERMANI CHALLENGE TROPHIES
The Cerri Challenge Trophy dedicated to Admiral Florindo Cerri will be awarded to the first boat to sail around the buoy at Forte dei Marmi during the Friday October 19 regatta. For the fourth consecutive year the Sangermani Challenge Trophy for all vessels launched by the Sangermani shipyard and participating in the gathering will be awarded.  The trophy will be presented by Giacomo Sangermani, who has taken on the reins of the shipyard after the death last May of his father Cesare.

THE VIAREGGIO HISTORIC SAILBOAT ASSOCIATION
The Viareggio Historic Sailboat Association was founded on October 8, 2005 in this Tuscan city to showcase and promote the spirit and tradition of vintage sail boating and the historic and cultural heritage these sailboats represent. Gianni Fernandes of Florence has been president since 2015. Commodore Enrico Zaccagni is its archivist.  Riccardo Valeriani is vice president and is in charge of logistics. Andrea Viggiano is the Association’s secretary. The Viareggio Historic Sailboat Association is headquartered at the Versilia Nautical Club of Viareggio.

NEWSLETTER: Iscriviti

Iscriviti alla nostra Mailing List per rimanere sempre aggiornato.
Italian Arabic English French German Portuguese Russian Spanish

ARCHIVIO BARCHE D'EPOCA

L'archivio storico ha l'obiettivo di fornire a tutti gli appassionati uno strumento utile e facile da consultare, che raccolga le informazioni essenziali sulle barche d'epoca

Vai all'archivio

Archivio BEC Television

Guarda tutti i video della BEC Television

Vai all'archivio