Il primo web-magazine interamente dedicato a barche d'epoca e classiche, yachting, marineria, tradizione navale, velieri, modellismo, cantieristica, restauri e new classic.

fondata

Dopo l’edizione del 2008, tenutasi a Medemblik (Paesi Bassi), l’Italia si aggiudica l’organizzazione della seconda edizione dei Vintage Yachting Games, serie di regate riservate alle classi di imbarcazioni che hanno partecipato ai Giochi Olimpici. Prevista la partecipazione di 200 barche provenienti da 30 nazioni, che disputeranno almeno 7 prove. I timonieri vincitori delle varie classi si sfideranno in una gara in più a bordo dei Dinghy 12’ (VIP Race). L’evento si terrà sul Lago di Como.

 
Di Paolo Maccione – Aprile 2012
Fotografie di Paolo Maccione e Archivio Barche d’Epoca e Classiche 

Classe 5.50 Stazza InternazionaleCOSA SONO I VINTAGE YACHTING GAMES?  
La prima edizione si è svolta nel 2008 a Medemblik, nei Paesi Paesi, e la seconda verrà ripetuta  quest’anno, con cadenza quadriennale, come le Olimpiadi. Si tratta dei Vintage Yachting Games, serie di regate riservate alle classi di imbarcazioni che hanno partecipato ai Giochi Olimpici e che nel 2012 si terranno proprio in Italia. Questi scafi hanno creato una joint-venture che li riunisce, senza scopo di lucro. Eccoli: EuropaDinghy 12’O-JolleFlying DutchmanYngling,TempestSolingDragone5.50 Metri Stazza Internazionale. Queste barche non devono necessariamente avere partecipato a precedenti edizioni dei Giochi Olimpici, ma possono anche essere nuove. Il Supervisory Board è costituito dai presidenti delle classi di cui sopra.
 
QUALE SCOPO?
Lo scopo dei Vintage Yachting Games è quello di confermare il passato glorioso e allargare la popolarità delle classi ex-olimpiche al maggior numero di nazioni possibile, mantenendole in vita e offrendo una seconda opportunità ai loro concorrenti. Tra gli obiettivi anche quello di dimostrare quanto esse siano ancora competitiveaffascinanti e proiettate nel futuro.
 
Classe Dinghy 12'QUANDO E DOVE
La seconda edizione dei Vintage Yachting Games si terrà in Italia, presso alcune località del Lago di Como, dal 7 al 15 luglio 2012, più precisamente nella zona tra Dervio, Bellano e Varenna. L’evento verrà curato dalla Multilario, l’Associazione dei Circoli Velici Lariani, con il supporto della Federazione Italiana Vela. La Multilario è stata fondata nel 1986, con l’obiettivo di organizzare importanti eventi sul Lago di Como con l’apporto e l’esperienza delle risorse dei sei Circoli Velici più attivi nell’area dell’alto lago. I circoli velici che fanno parte di Multilario sono: Circolo Vela Bellano, AVAL-CDV, Yacht Club Como, Lega Navale Italiana, Skiff Sailing Dongo, Centro Vela Dervio. Il team organizzativo italiano dei Vintage Yachting Games è guidato da Pietro Adamoli della Multilario. Il Lago di Como ha partecipato alla selezione, tenutasi nel 2008 dal comitato dei Vintage Yachting Games, aggiudicandosi l’edizione del 2012 dopo avere battuto candidati blasonati come Cannes (Francia) e il Lago Balaton (Ungheria). 

200 BARCHE, 400 VELISTI, 30 NAZIONI
Duecento barche, circa 400 velisti (oltre 700 persone compresi gli allenatori, gli Ufficiali di Regata, gli Stazzatori, i componenti del comitato organizzatore e gli accompagnatori) provenienti da una trentina di nazioni diverse, compresa l’Asia, l’Australia, l’Europa, il nord e il sud America. Questi i numeri dei Vintage Yachting Games 2012. 
 
7 PROVE E 4 CAMPI DI REGATA
Il tipo di manifestazione ricalca quello olimpico, dove i concorrenti rappresentano la propria Classe Nazionale. Ogni Associazione Nazionale iscriverà i suoi elementi migliori. Le Associazioni di Classe Italiane possono far partecipare una barca in più per ogni categoria. Saranno svolte almeno 7 prove (il numero esatto delle gare in programma verrà determinato dal Comitato Organizzatore dei Vintage Yachting Games e dalle Associazioni di Classe Internazionali). Per l’edizione italiana di questi Giochi le barche verranno suddivise in diversi campi di regata, realizzati su quattro aree distinte nella parte settentrionale del Lago di Como. I timonieri vincitori delle varie classi si sfideranno in una gara in più a bordo dei Dinghy 12’ (VIP Race).

Classe EuropaI VENTI DEL LAGO DI COMO
Il vento predominante nella parte settentrionale del Lago di Como nel mese di luglio consiste in una brezza termica da sud, di circa 14 nodi di intensità, inizia tra mezzogiorno e le ore 13:00. La temperatura media è di circa 22-25 gradi.

 
GLI EVENTI SOCIALI E LE CERIMONIE
I Vintage Yachting Games saranno affiancati da un ricco programma di eventi sociali, tra cui la consegna di premi giornalieri, la cerimonia di apertura e quella di chiusura del campionato, le premiazioni finali. Una parte degli eventi, comprese le cerimonie ufficiali, si svolgeranno all’interno dell’elegante Villa Monastero a Varenna, prestigioso monumento lariano sorto intorno al 1200 e gentilmente offerto dall’Assessorato del Turismo della Provincia di Lecco.


LE FUTURE CLASSI DEI VINTAGE YACHTING GAMES
Tra le future classi di imbarcazioni che potrebbero partecipare alle prossime edizioni dei Vintage Yachting Games ci sono i 12 m
² Sharpie, le classi metriche e le classi olimpiche che dopo il 2012 non saranno più tali. 

VISITA IL SITO
www.vintageyachtinggames.org

 
GALLERY

NEWSLETTER: Iscriviti

Iscriviti alla nostra Mailing List per rimanere sempre aggiornato.
Italian Arabic English French German Portuguese Russian Spanish

ARCHIVIO BARCHE D'EPOCA

L'archivio storico ha l'obiettivo di fornire a tutti gli appassionati uno strumento utile e facile da consultare, che raccolga le informazioni essenziali sulle barche d'epoca

Vai all'archivio

Archivio BEC Television

Guarda tutti i video della BEC Television

Vai all'archivio