Il primo web-magazine interamente dedicato a barche d'epoca e classiche, yachting, marineria, tradizione navale, velieri, modellismo, cantieristica, restauri e new classic.

fondata

Velieri

Il veliero Amerigo Vespucci, dall’Europa agli USA … e ritorno

equipaggio vespucci 33473130964 o
Il 23 settembre 2017 l’Amerigo Vespucci, la nave scuola della Marina Militare impiegata per l’addestramento degli allievi ufficiali dell’Accademia Navale, rientrerà a Livorno dopo una lunga campagna d’istruzione durata oltre 5 mesi. Il veliero più bello del mondo è partito lo scorso 19 aprile da La Spezia e dopo avere sostato in Portogallo ha attraversato l’Atlantico e fatto tappa alle Bermuda, in Canada e Stati Uniti. Prima del rientro in Europa il veliero ha visitato le Azzorre, la Spagna e la Francia. Oltre 12.000 le miglia di mare percorse.

Leggi tutto...

Da Cagliari a Malta, la prima Fiera del Trasporto a Vela

Eye of the Wind 1Il 5 Agosto 2017 il brigantino Eye of the Wind partirà da Cagliari con destinazione Malta in qualità di ambasciatrice del Trasporto a Vela, con un carico simbolico di prodotti sardi per il mercato maltese. Tra gli obiettivi quello di sensibilizzare il mercato al prodotto trasportato a vela, dando l’opportunità ai produttori del settore (biologico, equo-sostenibile, lavorazione tradizionale, cultura degli antichi sapori) di proporsi ad un mercato nuovo e tutto da riscoprire.

Leggi tutto...

Brigantes, il primo veliero-cargo ecosostenibile

 Brigantes ex Meta ex Onice e Eye of the Wind

Recuperare una ex nave da carico a vela, costruita nel 1911, per adibirla al trasporto ecologico di merci a emissioni zero, sfruttando il vento e l’energia elettrica autoprodotta come mezzi di propulsione. Ecco ‘Brigantes’, il progetto di trasformazione di un veliero che verrà impiegato anche per la formazione professionale di marinai e il trasporto passeggeri. La nave, lunga 30 metri, è attualmente ai restauri in un cantiere di Trapani, in Sicilia. Il nuovo varo è previsto per il 2018, momento in cui potrà tornare a veleggiare insieme a Eye of The Wind, il veliero-gemello già diventato famoso in tutti i mari del mondo.

Leggi tutto...

Il veliero Stad Amsterdam torna in Italia

Il Clipper Stad Amsterdam 1

Vele, fatica e tecnologie nel clipper Stad Amsterdam. Giovani di tutto il mondo imparano un mestiere nella nautica a bordo dello splendido veliero a tre alberi, copia di un Dutch Clipper dell’800, che a giugno 2016 torna in Italia grazie a Randstad, secondo player al mondo nelle risorse umane. Dal 4 al 14 giugno l’imbarcazione di 76 metri sarà nuovamente in Italia per crociere tra Genova, Livorno e Civitavecchia, riservate ai clienti di Randstad. Un'occasione per fare incontri di business e workshop di approfondimento, ma la nave è anche un’ottima scuola di formazione per chi vuole diventare membro di un equipaggio da crociera.

Leggi tutto...

PALINURO 1934-2014, DAI BANCHI DI TERRANOVA AL SERVIZIO IN MARINA

Nel 2014 la nave goletta Palinuro, varata nel 1934 con il nome di Commandant Louis Richard, ha festeggiato 80 anni dal varo. Dal 1951 è entrata a fare parte del naviglio della Marina Militare, che l’ha sempre impiegata per l’addestramento dei sottufficiali nocchieri. Da allora si calcola abbia percorso oltre 260.000 miglia di mare. Durante una sosta a Olbia ha ospitato il raduno dei Nostromi che si sono avvicendati a bordo nel corso degli anni.
 
A cura della redazione – Ottobre 2014
Fotografie di Paolo Maccione e Archivio Marina Militare

Leggi tutto...

IL VELIERO BELEM, RITORNO A VENEZIA DOPO 35 ANNI

L’evento è tra quelli che rimarranno nella memoria dei tanti che hanno avuto l’occasione di partecipare. Dal 18 al 28 aprile 2014 la nave scuola Belem, costruita nel 1896, è tornata a Venezia in Riva San Biagio per una serie di eventi commemorativi legati al suo passato, quando faceva base presso la città lagunare. Nel 1979 è stata ceduta ai francesi e da allora, tramite la Fondation Belem, viene impiegata per crociere e navigazioni aperte a tutti.
 
Di Marco Dissera Bragadin – Luglio 2014
Fotografie di Marco Dissera Bragadin

A BORDO DI NAVE ITALIA, IL VELIERO ITALIANO SIMBOLO DELL’IMPEGNO NEL SOCIALE

Cronaca di una navigazione a bordo di Nave Italia, il brigantino-goletta di 61 metri gestito dal 2007 dalla Fondazione Tender to Nave Italia ONLUS di Genova. Sul veliero, oltre all’equipaggio della Marina Militare, era presente anche un gruppo di ragazzi affetti da differenti disabilità, che hanno vissuto un’esperienza unica nel suo genere, basata sulla vita in comune e lo sviluppo della socialità. Durante i cinque giorni trascorsi sul brigantino, senza mai sbarcare, ognuno è stato coinvolto in attività ludiche, artistiche e marinaresche. Ma soprattutto è stato sviluppato il ‘senso del viaggio’, come spesso solo un veliero sul mare riesce a trasmettere.
 
Di Paolo Maccione – Luglio 2014
Fotografie di Paolo Maccione

NEWSLETTER: Iscriviti

Iscriviti alla nostra Mailing List per rimanere sempre aggiornato.
Italian Arabic English French German Portuguese Russian Spanish

ARCHIVIO BARCHE D'EPOCA

L'archivio storico ha l'obiettivo di fornire a tutti gli appassionati uno strumento utile e facile da consultare, che raccolga le informazioni essenziali sulle barche d'epoca

Vai all'archivio

Archivio BEC Television

Guarda tutti i video della BEC Television

Vai all'archivio